Configurazione delle stampanti

Jump to: navigation, search
This page is a translated version of the page Printer Config and the translation is 100% complete.

Other languages:
català • ‎dansk • ‎English • ‎italiano • ‎日本語 • ‎українська • ‎中文(中国大陆)‎ • ‎中文(台灣)‎

Configurazione della stampante

Printer.png Utilizza questo strumento per collegare il tuo computer ad una stampante e per impostare il necessario

Elenco delle caratteristiche

  • Aggiungere una stampante al tuo computer;
  • dare ad ogni stampante un nome che aiuti ad identificarla;
  • eseguire prove di stampa e fare manutenzione;
  • rimuovere una stampante.


Note-box-icon.png
 
Nota
Le stampanti USB collegate direttamente al computer probabilmente saranno automaticamente riconosciute ed installate da un piccolo strumento KDE che si occupa della configurazione. Anche se scolleghi una stampante USB, essa rimarrà elencata tra le stampanti configurate.


Printerapplet.png

Quando una stampante non è collegata direttamente al tuo computer con un cavo USB, avrai bisogno di utilizzare l'utilità Configurazione stampante per aggiungere la stampante, per esempio quando un altro computer condivide una stampante o vuoi collegarti direttamente a una stampante che è in rete con un server di stampa.

Esempio

Segui i passaggi di questo esempio per aggiungere una stampante collegata in rete al tuo computer. Raccogli le informazioni sulla tua stampante prima di cominciare (produttore, modello, IP, ecc).

Arrivare al programma richiede una sequenza di semplici passi:

  • KDE Kickoff -> Computer -> Impostazioni di sistema -> Configurazione stampante
  • Una volta che hai avviato lo strumento Configurazione stampante, fai clic sul pulsante per aggiungere una stampante (fai clic sul pulsante Avanti tra i vari passaggi).
  • Il tuo computer cercherà nella tua rete locale stampanti condivise su altri computer o direttamente collegate alla rete.

In questo esempio utilizzo una HP Laserjet 2100M collegata direttamente alla mia rete tramite un piccolo server di stampa sulla stampante.

L'immagine successiva inoltre mostra che ho altre due stampanti condivise su un portatile Toshiba. Se volessi utilizzare una di quelle allora l'altro computer dovrebbe essere acceso. Le stampanti remote lavorano al meglio se collegate direttamente alla rete o connesse ad un server di stampa dedicato sul computer.

Printer-on-network.png


  • Scelgo AppSocket/HP JetDirect che corrisponde al mio server di stampa.


Printerhostip.png
  • Inserisco l' indirizzo IP nella casella Host (attualmente lo strumento Configurazione stampante non è in grado di identificarlo, avrai quindi bisogno di chiederlo al tuo amministratore di rete).
  • Scelgo il produttore (il mio è HP).
  • Scelgo il modello (HP ne ha molti).
  • Scelgo il driver raccomandato a meno che tu abbia una ragione per fare altrimenti.
  • Do un nome utile alla stampante dato che "stampante" potrebbe non essere abbastanza significativo.
  • Aggiungo una descrizione che includa la posizione fisica se non è nella stessa stanza.
  • La "posizione" è, in modo predefinito, relativa al nome del tuo computer in caso tu decida poi di condividere la stampante. La condivisione è una delle possibilità offerte da questo strumento.

Nella schermata di configurazione vedrai una nuova "Stampante locale" perché essa è "collegata" al tuo computer. Se hai più di una stampante dovresti pensare alla possibilità di selezionarne una come predefinita. Potresti non voler selezionare come predefinita la grossa e veloce stampante/fotocopiatrice presente nell'ufficio del direttore se hai una piccola stampante connessa direttamente al tuo computer.

Ktip.png
 
Suggerimento
È sempre bene stampare una pagina di prova tramite lo strumento di configurazione della stampante.

This page was last modified on 20 April 2011, at 10:41. Content is available under Creative Commons License SA 4.0 unless otherwise noted.