Regole delle finestre di KWin

Jump to: navigation, search
This page is a translated version of the page KWin Rules and the translation is 100% complete.

Other languages:
English • ‎dansk • ‎italiano • ‎українська


Panoramica

KWin consente all'utente di definire regole per modificare gli attributi delle finestre di un'applicazione.

Ad esempio, quando viene aperta un'applicazione, la si può forzare ad essere sempre mostrata sul Desktop virtual 2. Oppure un difetto in un'applicazione può essere aggirato forzando una finestra a rimanere in primo piano.

Sono forniti esempi passo-passo assieme ad informazioni dettagliate sull'utilizzo del Editor di regole per KWin per indicare i criteri di corrispondenza delle finestre e gli attributi modificabili.

Esempi e correzioni per applicazioni

Per vedere cosa è possibile fare sono disponibili esempi dettagliati che possono essere anche usati come modello per le tue regole personalizzate.

Una pagina speciale è dedicata alle correzioni dei comportamenti delle finestre di alcune applicazioni.

Editor di regole di KWin

Esecuzione dell'editor di regole di KWin

Kwin-rules-ordering.png

Ci sono diversi modi per eseguire l'editor delle regole per le finestre di Kwin. Ne seguono due:

  • Click col tasto destro sulla barra del titolo di qualsiasi finestra, scegliendo l'opzione Configura impostazioni finestra... e, nella finestra Configurazione scegliendo Regole delle finestre, oppure:
Dialog-information.png
Information
Pre 4.9: scegliendo Configura il comportamento delle finestre...


  • Impostazioni di sistema -> Comportamento delle finestre -> Regole delle finestre

La finestra principale è utilizzata per:

  • Gestire le regole con Nuova..., Modifica... ed Elimina
  • Condividere regole con altri attraverso gli strumenti Importa ed Esporta

Valutazione delle regole

Quando viene eseguita un'applicazione (o quando le regole sono modificate), KWin valuta le regole falla cima della lista al fondo. Per tutte le regole che corrispondono ad una finestra, sono applicati la serie di attributi indicati dalla regola, quindi la finestra viene mostrata.

Qualora due o più regole si applichino alla stessa finestra e modifichino lo stesso attributo, vengono utilizzate le impostazioni della prima regola presente nella lista che si applichi alla finestra.


Ktip.png
Tip
Puoi impostare il posizionamento delle finestre figlie di un'applicazione importando la regola più restrittiva per prima - vedi l'esempio Kopete e la finestra di chat di Kopete.

Editor di regole

Kwin-rule-editor.png

L'editor è composto da quattro schede:

  1. Corrispondenza delle finestre
  2. Posizione e dimensioni
  3. Disposizione e accesso
  4. Aspetto e correzioni

Come suggerisce il nome, Corrispondenza delle finestre viene usato per specificare i criteri di corrispondenza per una o più finestre. Le altre tre schede sono utilizzate per modificare gli attributi delle finestre corrispondenti.

Ktip.png
Tip
Possono essere modificati anche dei pannelli.

Corrispondenza delle finestre

Ogni regola ha dei criteri di corrispondenza impostati dall'utente. KWin utilizza i criteri per determinare se la regola debba essere applicata alla finestra o meno.

Attributi delle finestre

Oltre ai criteri di corrispondenza, ogni regola imposta una serie di attributi per le finestre corrispondenti. Gli attributi sovrascrivono le corrispondenti impostazioni dell'applicazione e sono applicati prima che la finestra sia mostrata da Kwin.


This page was last edited on 6 June 2012, at 18:34. Content is available under Creative Commons License SA 4.0 unless otherwise noted.