Jump to: navigation, search
This page is a translated version of the page KSysGuard and the translation is 100% complete.

Other languages:
English • ‎Türkçe • ‎dansk • ‎español • ‎français • ‎italiano • ‎Ελληνικά • ‎українська • ‎中文(中国大陆)‎ • ‎中文(台灣)‎
La scheda Carico di sistema
Segue e controlla i processi in esecuzione nel tuo sistema.

Generale

KSysGuard, noto anche come Monitor di sistema di KDE, è progettato per offrire all'utente la possibilità di controllare i processi facilmente, senza bisogno di fare alcuna configurazione speciale - le impostazioni predefinite sono di solito perfettamente adeguate. Ci sono due fogli di lavoro (schede): Carico di sistema, visibile sopra, e laTabella dei processi.

Carico di sistema

La scheda Carico di sistema presenta tre aree, ognuna delle quali rappresenta uno delle aspetti del carico del sistema: Cronologia CPU, Cronologia memoria e swap e Cronologia rete. Se passi il mouse sopra ogni sezione potrai vedere un'analisi dettagliata insieme con una legenda dei colori utilizzati.

KsysguardCPU.png
KsysguardRAM.png
KsysguardNet.png

Tabella dei processi

La vista predefinita Tutti i processi fornisce un elenco alfabetico di tutti i processi in esecuzione. Facendo clic sull'intestazione di una colonna puoi ordinare i processi a seconda delle caratteristiche. Se hai problemi con un processo potresti trovare utile la vista Tutti i processi, albero. È inoltre possibile vedere i processi filtrandoli sulla base del proprietario (nome utente) o del nome.

L'elenco alfabetico dei processi
La vista ad albero

Consigli e suggerimenti

Ctrl + Esc apre una finestra per visualizzare la Tabella dei processi di KSysGuard, questo è molto comodo e utile quando si sta cercando di trovare quale applicazione utilizza troppe risorse.

Inoltre in KRunner (accessibile tramite Alt + F2 o con un clic destro sul desktop e selezionando Esegui comando...) c'è una piccola icona a sinistra della casella di testo che può essere usata per visualizzare la Tabella dei processi.


This page was last edited on 4 February 2013, at 16:01. Content is available under Creative Commons License SA 4.0 unless otherwise noted.